Top 5 videogiochi 2016


Come al solito, alla fine di un anno, mi piace tirare le somme e fare una classifica personale dei 5 videogiochi che mi hanno colpito di più dell'anno che si sta per concludere. Non credo di sia altro da dire, dopo il salto troverete il sunto di quest'anno videoludico, con i link alle solite recensioni ed altre considerazioni generali.

Deus Ex Mankind Divided - Recensione


Piattaforma: PC(giocata)/PS4/Xbox One Data di uscita: 23 agosto 2016
La saga di Deus Ex ha delle premesse ottime ma che non sono mai riuscite a prendermi troppo. Quando la saga ha avuto un nuovo inizio con Human Revolution, è uscito fuori un gioco competente ma un po' poco rifinito. Questo sequel è riuscito a migliorare i punti deboli del predecessore?


Star Wars Rogue One - Recensione


Un po' in ritardo rispetto a quando sono andato a vederlo, ma mi sembrava doveroso scriverci qualcosa sopra, visto che in fondo, si tratta pur sempre di uno Star Wars.


Pokémon Sole e Luna - Spoiler Talk



Dopo una quarantina di ore totali, spese tra la trama principale ed il postgame, ad esplorare l'esplorabile e raccattare il raccattabile, volevo parlare a fondo di Sole e Luna e della mia esperienza con i nuovi giochi di Pokémon.
Dopo il salto, tutte le idee che mi sono fatto al riguardo.

Call of Duty: Uno sguardo a tutte le campagne


Call of Duty, insieme alle Doritos ed alla Mountain Dew, forma la trinità del gaming moderno, quello dedito alle masse, con alti volumi di vendite e marketizzato ovunque, che un po' tutti hanno sentito.
Molti lo odiano, altri lo amano, io semplicemente ne apprezzo la voglia di voler offrire una campagna di qualche ora fatta di azione, senza troppe pretese. Ed io ho giocato sempre e solo quelle, ogni anno, come un orologio svizzero, fregandomene del multiplayer. Dopo il salto, vediamo come la saga è effettivamente cambiata nel tempo, anche se le malelingue dicano altro.