Top 9 Giochi Nintendo Wii


Il Wii è un'altra console che ho macinato. Superando i 50 giochi agevolmente, una top 9 rappresenta meno del 20% del mio giocato.


Xenoblade Chronicles
Dopo che la Monolith Soft fu acquistata dalla Nintendo, non sapevo proprio cosa aspettarmi. Ho adorato i loro giochi "Xeno" e ritrovarmi con un'altro sotto l'ala Nintendosa mi ha impensierito un po' all'inizio... ed invece BUM, ci ritroviamo con un giocone! Diverso dal loro solito, è un mix di un classico jrpg con un MMO ollfine. Il protagonista finalmente rompe con tanti cliché dei giochi di ruolo giapponesi, la storia è figa, matura, lunga ed avvincente, piena di colpi di scena e con una finale da mindfuck, ma l'ambientazione è la vera protagonista del gioco. Il mondo sono i corpi di due giganteschi dei che si sono spenti in una loro lotta eoni fa. Entrare nei polmoni del gigante e notare come la flora e fauna ricalca proprio l'interno di un'organismo è meraviglioso. Il mondo di gioco è denso di segreti, missioni da fare e sorprese. Uniche pecche il sistema di battaglia non proprio grandioso e l'inutilità per la trama di alcuni personaggi, ma per il resto mi ha convinto appieno. La colonna sonora poi....

Super Mario Galaxy 2
Non sono un tipo da platformer io. Ci gioco, mi sfiziano, ma saltare tanto per saltare non mi è mai piaciuto troppo. Preferisco metterci dei puzzle in mezzo. Super Mario Galaxy però è stato un bel platformer, con delle bellissime viste da esplorare. L'ho apprezzato di più di ogni altro gioco di Mario, anche solo per le visite turistiche che mi facevo in questi strani pianeti. Il seguito è il primo gioco con più roba, con più poteri inventivi, con Yoshi e con location ancora più belle e diverse da visitare, con una colonna sonora dietro magnifica.




Sin & Punishment: Star Successor
Uno sparatutto su binari. A me piace sparare, ma di solito preferisco gli sparatutto classici da PC. Ma l'unico vero vantaggio e cosa buona del wiimote era quella di permettere di giocare giochi di shooting in modo decente su una console. E Sin & Punishment: Star Successor è un'esperienza adrenalinica, con esplosioni continue, scenari mozzafiato (per la Wii) ed un plot che WTF.








The Legend of Zelda: Twilight Princess
Un'altra saga per la quale non ho un'altissima considerazione. Mi piace, la gioco volentieri ma difficilmente fa parte del mio top. Però questo episodio in particolare mi è rimasto impresso, più del solito. Il motivo è molto semplice: ha una storia. Non che gli altri Zeldan on ce l'abbiano, ma è sempre stato un aspetto secondario. Qui ci sono più NPC, si interagisce di più con loro, si percepisce che l'eroe non è solo, ma ha un ecosistema intorno. Midna è un'aiutante che è presentissima nella storia ma non spacca, non stanca. Poi alla fine del giro non è niente di speciale per uno Zelda. I puzzle sono i soliti, c'è qualcosa di carino e nuovo ma che risulta sottoutilizzato (come la ruota dentata), ed i boss sono tra i più spettacolari da combattere dell'intera saga anche se sono semplicissimi.



Metroid Prime 3
È un Metroid Prime. Se il primo era fottutamente perfetto, il secondo un po' troppo cervellotico ed improntato sui puzzle, questo è più incentrato sull'azione e col wiimote si comanda divinamente. Anche qui c'è un'iniezione di storia e personaggi in più, ma rimane sempre una grande avventura in solitaria. La città nel cielo è una delle location più belle di sempre ed il gioco ha una buona fisicalità grazie ai controlli con movimento. Un ottimo modo per chiudere la trilogia.







Final Fantasy Crystal Chronicles: The Crystal Bearers
Io sono un estimatore della saga Crystal Chronicles. Ho giocato non poco al suo capostipite per GameCube, anche se la mancanza di amici con i quali dividere l'avventura (servivano 4 cavi GBA e 4 GBA) non me lo fece godere al massimo. Sono sempre stati giochi multiplayer centrici ma con una trama di tutto rispetto ed un bel world building. E poi mi arriva questo. Single player, con storia e protagonisti definiti. Elementi di ruolo al minimo, è più un action. E mi è piaciuto un casino. Il gameplay è di una semplicità unica ma sa divertire, con il protagonista che è un telecineta ed il wiimote che è la sua "mano", ma il livello di precisione richiesto non è mai troppo quindi non frustra. Ci si ritrova imbrigliati in tante situazioni diverse con tanti personaggi. Il gioco ha un bel ritmo e la storia è anche figa per quanto standard. Poi, magiteck, che a me piace sempre!! Una di quelle gemme nascoste a mio avviso.


No More Heroes 2
Gioco d'azione del buon Suda 51. Adoro i suoi viaggioni mentali. Ogni suo gioco non è mai eccelso per giocabilità, ma il carisma dei suoi personaggi e le sue storie compensano largamente, almeno per i miei gusti. No More Heroes 2 elimina tutte le cazzate del primo gioco e ci butta subito dritti nell'azione, con violenza inaudita, personaggi eccentrici e minigiochi fuffissimi, con una soundtrack pazzesca. Il tono più cupo, "darker and edgier" mi piacque molto e mette in scena un bel drama.







Dead Space Extraction
Lo so, ci potrebbero essere molti altri giochi al posto di questo, anche dello stesso genere, tipo House of the Dead Overkill. Ma io sono un amante di Dead Space e questo me lo sono fatto tutto in co-op con un altro amico anche appassionato della saga di Dead Space e quindi me lo sono goduto alla grande. La meccanica della serie di colpire gli arti dei nemici non è persa anche se l'atmosfera va un po' a farsi benedire.  Però è davvero bellillo.








Sakura Wars So long my Love
Questa è difficile da spiegare. Stiamo parlando di Sakura Wars, una saga che unisce il dating sim al combattimento con robottoni contro mostri. Che da noi è uscita pochissima roba localizzata. Questo è un gioco di quelli. Ci ho passato lunghe notti insonni estive insieme. E mi è garbato tantissimo. Oltre le mie più rosee aspettative. Forse a rigiocarlo oggi, con la mia resistenza al weeaboismo che è calata negli anni, non lo rimetterei in questa classifica. Ma non roviniamo i ricordi. Che vedere una tipa riprendere coraggio in battaglia grazie ad un massaggio alle tette è una di quelle cose che non devono essere rovinate da una seconda giocata da più vecchio.








E questo è quanto per il Wii! Le mie memorie migliori! Le vostre quali sono?  Eh lo so, ho lasciato fuori un po' di roba bella, ma lo spazio è quel che è!

Stay Classy, Internet

Nessun commento:

Posta un commento