Dragon Age Inquisition : Spoiler talk

Dragon Age Inquisition ha superato le mie aspettative.

Davvero straordinario sotto tantissimi aspetti.

La mia recensione "spoiler free" è leggibile nel Weakly Hobbyt #172 del Checkpoint Café.

Se volete una recensione video mezza discussione ed avete una mezz'oretta di tempo, potete vedere quella del Prophet Network.

Se invece volete sapere i particolari del gioco che mi hanno colpito, in positivo ed in negativo, parlandone approfonditamente (SPOILEEER), anche con ausilio video, leggete quanto segue.




LA MUSICA

Epica, Bellissima, Grandiosa, di grande impatto. Trevor Morris ha fatto un ottimo lavoro e si sente.
Durante la maggior parte del gioco a dire il vero ne sentirete poca per via della scelta di rendere il gioco più immersivo e quindi far sentire i rumori dell'ambientazione e del combattimento invece che la musiche, che appare con volume basso ogni 30 minuti circa di gironzolamento. Ma nelle missioni principali è usata a pieno effetto.
Il tema principale, è BOMBA e potete ascoltarlo qui sotto


La Dragon Age Keep

La Dragon Age Keep è il sistema ideato da Bioware per importare i salvataggi dai precedenti Dragon Age. Il precedente sistema era molto semplice e diretto: leggeva i fiel dei salvataggi e via. Purtroppo questo processo era molto buggoso, in quanto se il savegame passava da Origin, ad Awakening, per finire nella DLC Wild Hunt e poi in Dragon Age II, molte informazioni si perdevano, venivano consolidate, lette male e bazzi vari. Io stesso ho dovuto usare degli hex editor per dover aggiustare alcuni dati importati male in Dragon Age II.

Così la Bioware ha ideato un sito, che funziona da save game generator. Le scelte presenti ovviamente non sono tutte quelle presenti nel gioco, ma ci sono le principali risoluzioni delle quest principali e dei compagni insieme a qualche altra chicca. Questo sistema supporterà anche Dragon Age Inquisition e supporterà tutti i giochi futuri della saga di Dragon Age. L'idea è fantastica.

Dragon Age Inquisition inoltre legge molte di queste scelte e le inserisce in tantissimi dialoghi a destra ed a manca, anche in parti importanti della trama. Per chi ha giocato i precedenti capitoli è un continuiy porn di quelli fantastici ed è una cosa che mi è piaciuta tantissimo.

Il mio canon personale è raccontato da Varric, nel riepilogo delle scelte della Dragon Age Keep, ed è visionabile qui sotto:


Contenuti non per tutti


Una cosa che mi ha sempre fatto storcere un po' il naso della Bioware è che nei loro giochi di ruolo, i contenuti non sono mai preclusi al giocatore in base alle proprie scelte. Ogni decisione maggiore è messa alla fine di ogni missione e la chiude, e non crea mai ramificazioni esclusive tra di loro, ma solo piccole variazioni.

Mass Effect 3 con la sua missione dei Rachni è forse l'esempio peggiore. Sia che io salvi l'ultima regina dei Rachni in Mass Effect 1, sia che la uccida, la missione in Mass Effect 3 rimarrà la stessa. Cambieranno solo pochissime linee di dialogo e ci sarà un effetto diverso sui War Asset, ma null'altro.

In Inquisition invece abbiamo diversi contenuti che vengono preclusi in base ad una scelta tra chi appoggiare ad inizio gioco. Avremo due missioni tra le quali scegliere: aiutare i maghi con la missione "In Hushed Wispers" o aiutare i templari in "Champion of the Just".

Sceglierne l'una precluderà l'altra. Ognuna di queste missioni introdurrà anche un nuovo compagno per il party. Fortunatamente l'altro si unirà comunque alla prossima missione, ma si avrà sempre il senso di non conoscere a fondo il compagno introdotto velocemente, rispetto all'altro con il quale spenderete più tempo della rispettiva missione.

La scelta di quale lato aiutare influenzerà anche chi diventerà The Dragon per il cattivo, ovvero il braccio destro. Aiutare i maghi farà si che il capitano dei templari rossi, Samson, tra l'altro una vecchia conoscenza di Dragon Age II, diventi il capo delle armate di Corypheus. Aiutare invece i templari, porterà i Venatori e Calpurnia sotto il comando di Corypheus.

Questa variazione potrebbe sembrare solo effimera, invece è straordinariamente grande. Ognuno dei bracci destri di Corypheus ha una quest personale che può essere risolta per avere un vantaggio quando li si combatte verso la fine del gioco. E non è tutto.

I nemici del gioco cambiano. Se si aiutano i maghi, i templari rossi saranno il centro dell'esercito di Corypheus e popoleranno la quasi totalità delle aree di gioco e saranno i nemici nelle missioni principali contro Cory. Se aiutiamo i templari ci ritroveremo invece contro i Venatori ed i loro vari cultisti, che riempiranno le mappe di gioco con i loro accampamenti.

Semplicemente WOW.

Altro esempio di contenuti non per tutti leggermente diverso, riguarda la quest che coinvolge Hawke. Con lui vi ritroverete un Grey Warden. Questo sarà Stroud, già incontrato in Dragon Age II, Alistair o addirittura Loghain. Qui le differenze non sono molte, ma il gioco riesce ad offrire un'esperienza leggermente diversa in base a chi sarà il Warden. Ognuno ha una sua personalità che traspare nei dialoghi ed ogni giocatore avrà un legame emotivo diverso con i vari personaggi. E tutto questo in base a scelte fatte nei Dragon Age precedenti.

Un'altro tipo di contenuti chiusi sono i dialoghi con Solas. Se si è elfi e elfi donna, si hanno a disposizione un numero più nutrito di domande e risposte, che vanno a toccare i più vari argomenti ed aggiungono profondità alla relazione. Stessa cosa se si è un Qunari e si parla con Iron Bull, anche se in questo caso i dialoghi extra sono pochi.

Davvero un ottimo modo di differenziare l'esperienza utente, cosa che si vede raramente nei giochi di adesso, anche se onestamente è un qualcosa di possibile con con i giochi che formano una saga e che si basano sulle scelte, appannaggio di Bioware, Telltale e pochi altri oramai.


In Your Heart Shall Burn (nel tuo cuore arderà)

Questa missione è fottutamente epica.

Qui sotto potrete trovare la mia run della missione dopo essermi schierato con i maghi.


La missione sembra pensata quasi come una missione finale, in quanto inizia con il protagonista che va a chiudere il varco sul conclave di Heaven. E bum, si chiude senza problemi. E quindi? che si fa? il gioco è già finito?

Ed ecco che il cattivo vi invade con il suo esercito. Nel mio caso vengo assaltato dai Templari Rossi, altrimenti mi sarei ritrovato contro i Venatori. Il primo assalto è leggero e permette al giocatore di prendere familiarità con i nemici. L'uso dei trabucchi è ottimo. La vostra base è davvero poco difendibile, ma causare slavine contro gli avversari è un'ottima tattica.

E poi arriva: il drago. Per i veterani del gioco la cosa si fa ancora più drammatica in quanto l'aspetto tradisce una natura un po' diversa da un alto drago e potrebbe essere un arcidemone. BUM, un colpo e il trabucco non c'è più. Segue una forsennata fase di ritirata, con il vostro villaggio in fiamme ed i vostri uomini in pericolo e dovrete impegnarvi ed agire velocemente per salvarli e non essere sopraffatti dai nemici.

Poi la speranza: si può evacuare attraverso un percorso "segreto" ma serve qualcuno che attiri il nemico e serve un'altra slavina che copra la vostra base. L'Inquisitore si ritroverà a tenere e mirare il trabucco.
Qui vi imbatterete in un gigantesco mostro cristallino che cercherà di farvi il culo. Se avete aiutato i templari, vi ritroverete contro Fiona invece.

Ed ecco che quando sembra tutto risolto, il cattivo arriva. Potente, prepotente, col suo bel drago, arriva e fa monologhi criptici su chissà che. Musica potente di sottofondo. Arriva il segnale delle persone in salvo e via che l'eroe si sacrifica causando la slavina. Ma il cattivo vola via.

Il ritorno dai compagni è lungo e difficile, nella tormenta di neve... build up... fino a quando non si è tutti insieme di nuovo. Un maestoso canto sulle note di The Dawn Will Come per ridare coraggio.

E poi arriva Solas. Una parola su Cory e poi ci indirizza verso la nostra nuova fortezza: SKYHOLD, con la musica che cerca di essere la cosa più epica di sempre. Fantastico.

Alla fortezza si viene proclamati capi dell'Inquisizione e si inizia un nuovo viaggio.... è come se il gioco iniziasse una seconda volta, in modo glorioso.


Wicked Eyes and Wicked Hearts

Altra grandiosa missione in Inquisition, molto diversa dal solito, in quanto riprende un po' lo stile della DLC Mark of Assassin di Dragon Age II.

Vi ritroverete al Palazzo d'Inverno della corte di Orlais a dover sventare un presunto assassinio all'imperatrice.

I finali della vicenda sono ben 4 e sono raggiungibili in vario modo.

Nel lungo video potrete vedere la missione.

 

Io l'ho affrontata andando abbastanza velocemente e seguendo le direttive, deviando solo pochissime volte. In realtà, c'è la possibilità di fermarsi molte più volte e parlare direttamente con gli interessati, cosa che non ho proprio fatto. Il livello di lore acquisibile in questa missione è molta e funge da finestra verso un mondo totalmente diverso e vastissimo.

L'inquisitore non è Shepard in quanto balla benissino; ottenere i favori della corte permette di evitare una boss fight ed i dialoghi sarcastici funzionano alla grande. Molta più libertà di approccio di quanto non possa sembrare ad una prima run. Da rifare più volte.
Riuscire a sputtanare la cattiva di turno a parole davanti a tutta la corte non ha prezzo. E si avita una boss fight in questo modo! Geniale!

L'unico vero problema è che è una quest un po' troppo... a caso se non si è letto il libro The masked Empire, che fa da prologo a questa missione.



Morrigan

La presenza di Morrigan nel titolo è stata gestita personalmente molto bene e forse è protagonista di uno dei momenti più emotivi dell'intero gioco, ma solo se sono state fatte delle scelte nel primo capitolo di Dragon Age.
Morrigan vi farà da consulente magica e liason alla corte imperiale, infatti viene introdotta con la sua solita frase tipica "Well, well, what have we here?" nella missione Wicked Eyes and Wicked Hearts, che ho discusso sopra.

Se si usa il background di default sembrerà un altro NPC buttato un po' lì con un passato leggermente misterioso ed anche le sue scene con Flemeth perderanno di impatto.  Se invece si importa un salvataggio dalla Keep dove avrà avuto un figlio nel rituale oscuro e dove si è innamorata dell'Eroe di Ferelden (protagonista di Dragon Age Origins) sembra una persona totalmente diversa. Un amore materno ed una forza di cambiamento nella sua personalità che non mi sarei aspettato. E tutto questo in base ad una scelta del primo capitolo che molti potrebbero aver ignorato tranquillamente.

Inoltre il dialogo con Flemeth apre tantissime possibilità per futuri sequel e da un bello scossone al lore del gioco. Godetevi il video qui sotto per vedere il grande scontro emotivo tra le due.


Molto interessante anche la scelta di chi far bere alla fonte, in quanto chi ha bevuto si ritrova legato a vita a Flemeth. Io ho fatto bere all'inquisitore nella mia prima run perché sono un elfo e mi sembrava giusto dare a me la conoscenza della fonte, ma ritrovarmi ora schiavo di Flemeth? Bruttissima cosa. Ma sapere Morrigan libera, ancora con suo figlio ed intenzionata a ritornare dal Warden, mi lascia un filo di speranza.

Fantastico momento del gioco a mio avviso.

Finale Post Credit

In pieno stile Marvel, la Bioware ci lascia con questa perla a fine gioco:



WTF? MA KE KAZ? Questo finale riesce a rigirare completamente la trama, rimettendo tutto sotto un occhio diverso e fa sembrare la grande stupidità di Corypheus voluta apposta perché una personalità così pirla da essere facilmente contrastabile in caso che qualcosa fosse andato storto.

E poi? Mithal ha preso possesso del corpo di Solas o si sono uniti in alleanza? O che? Sono appena diventato schiavo di Solas? OMMIODIO DEVO SAPERE COME CONTINUA QUESTA COSA, ORA, NOW! ARGH!

Miglior finale della Bioware dei tempi moderni dopo Dragon Age Origins.

I Compagni


Forse l'aspetto più riuscito di tutto il gioco, i compagni hanno delle quest straordinarie, sono scritti divinamente e sono di una complessità assurda.

Le quest di Solas, Vivienne, Cassandra, Varric, Dorian e Sera sono quest più lineari con una piccola decisione alla fine che tende ad avere un impatto personale ma non così devastante sulla psiche del personaggio e sul suo background.
BlackWall, Iron Bull, e Cole hanno quest meno lineari nella loro risoluzione.
Blackwall si dimostrerà non essere un Grey Warden, ma un impostore. Ha deciso di prendere l'identità di un uomo che ha ucciso per espiare le sue colpe. Finirà in prigione e sta a voi se decidere di lasciarlo lì o farlo continuare a lavorare per voi. Quest che ho trovato essere di grandissimo impatto.
Iron Bull avrà la decisione di dover aiutare i suoi mercenari o sacrificarli per rispettare i piani. Aiutare i mercenari lo farà brandizzare Tal-Vashoth, rendendolo un nemico dei Qunari.
Anche Cole avrà una scelta non da poco alla fine della sua quest: diventare più simile ad uno spirito o diventare più umano. Questa forse è una delle scelte che va a cambiare di più un personaggio, in quanto ne altera completamente la natura.

Credo che prendendo l'insieme del gioco, questo sia il cast più forte costruito dalla Bioware. Non c'è una personalità che spicca sulle altre, ma sono tutte ugualmente forti e complesse. Insomma, non abbiamo un Garrus, ma neanche un Jacob.
Personalmente adoro Iron Bull, il grosso Qunari doppiato da James Vega... no cioè, da Freddie Prinze Jr e Dorian, il mago del Tevinter, il gaio del gruppo. Soprattutto insieme!
Il gioco ha anche un bellissimo momento molto il stile Citadel (la DLC di Mass Effect 3), con il cast di Inquisition impegnato a fare un po' di R&R giocando al gioco di carte Wicked Grace. Visionabile qui sotto, sempre col mio elfo gaio come Inquisitore.



Combattere Draghi

Combattere i draghi sembrava fighissimo. Ce ne sono ben 10 nel gioco da affrontare e sono tutti unici, conun loro nome ed una loro affinità elementare, un loro colore ed anche un loro pattern di battaglia più o meno (di pattern ne ho visti 3 diversi).
Purtroppo il risultato finale non è eccessivamente grandioso. Si tratta di grossi nemici spugna, in grado di diventare ancora più spugna con le loro armature che attivano ogni tanto... insomma sono un grande grind. Basta avere un guerriero che li aggri di continuo, un mago a media distanza che spari barriere e/o resusciti ed un paio di strikers che vanno di corpo a copro alle spalle del drago.

Oppure si va con le cose così sgrave che boh.

Ammirate tre battaglie contro i draghi in questo video, tra cui anche il drago più forte del gioco, di livello 23.


Tutti disintegrati in pochissimo tempo sfruttando una semplice tattica. L'abilità della fiaschetta di fuoco della specializzazione Tempesta, annulla il costo delle skill. Per credo un bug, questo si applica anche all'abilità del focus. 38 attacchi, ognuno facente 300% dei danni base dell'arma. Avevo Sera con un arco di schifo e nonostante questo, facevo danni ingenti. In un caso ho scazzato ed ho consumato il focus questo perché l'animazione dell'attacco deve terminare all'interno dell'effetto della fiaschetta altrimenti conta come "utilizzato" e vi prosciugherà il focus. Quindi bisogna essere veloce a premere i tasti in sequenza sul controller.

Probabilmente verrà pacciato via, perché è alquanto sgravo. Ma non disperate, esiste l'altra via, quella del Knight Enchanter. Specializzazione per mago di Vivienne, che permette di diventare invincibili e non c'è drago che tenga, andrà giù. Impiegando più tempo, ma andrà giù. L'unico problema sono i draghi che chiamano aiutanti al combattimento, quelli possono distruggere anche un Knigt Enchanter qualora questo risulti buildato a schifo. Se buildato bene, non c'è nemico che tenga.

Malgrado questi trucchi troppo OP e la loro limitatezza, rimangono delle lotte abbastanza carine.

Stroud/Hawke

Ho trovato la storia con Hawke e Stroud molto... non so, strana.

Qui è quando si incontra Hawke per la prima volta.


Momento molto bello, pieno di fanservice per certi versi. Poi c'è questa strana enfasi sui Grey Warden... con Hawke, che in Dragon Age II ne è sempre stato lontano o quantomeno non molto imbrigliato. Ok, nel mio caso ha il fratello nei Grey Warden, ma non è una cosa automatica, visto che dipende dall'import. Poi l'amicizia con Stroud o Alistar si può anche capire (li incontra nel 2), ma Loghain? Perché?

Anche la risoluzione della quest lascia un po' a desiderare. Chi lasciare vivo? Stroud (Alistair/Loghain) o Hawke?
E chi viene lasciato vivo non ha neanche una risoluzione. Andranno a Weisshaupt a far rapporto ai capi dei Grey Warden e poi... nulla, silenzio atomico.
Per certi versi il Warden ha maggiore influenza negli eventi malgrado non si veda minimamente.
Per un eroe del vecchio gioco, addirittura customizzabile, mi sarei aspettato un po' di più onestamente. Almeno il mio silly! Hawke ha un paio di uscite grandiose come al solito.


Doom Upon All the World

La missione finale non è un granché. Combattimento stereotipato. Molto figo visivamente ma molto... underwelming. Corypheus si è dimostrato un cattivo troppo da manuale.

Ma anche Hawke lo disse. "Uno con quel nome prima o poi farà <MWAHAHAHAHAH>".

La missione è visibile qui sotto.


C'è anche incluso il post missione, con il finale e tutto il resto. Riprendere l'idea del banchetto da Dragon Age Origins è un'ottima cosa e permette di avere tutte le discussioni del caso con i vari compagni. Anzi, se vedete, questa parte prende la maggior parte del video, con il confronto finale che dura un quarto d'ora. Dopo la grande battaglia ad Heaven avrei preferito un finale più epico, però è anche vero che Corypheus è un nemico il quale viene distrutto pezzo per pezzo durante tutto l'arco narrativo, quindi un final stand solo con lui ci sta.

Alla fine, ritroviamo le slide in stile Origins, ma narrate. Un buon modo per fare il riepilogo. Il gioco ha un postgame però e potrete continuare a giocare e finire tutte le sidequest. Anche se i dialoghi con i comprimari a Skyhold vengono disattivati ed alcune quest spariscono, quindi meglio cercare di 100% il gioco prima di affrontare il boss finale.


Controlli PC

L'unico punto veramente a sfavore del gioco sono i controlli mouse e tastiera. E non me l'aspettavo proprio. Origins era perfetto ed anche Dragon Age II si giocava benissimo su PC, ma Inquisition è terribile. Toglie molte capacità che di solito si avevano su PC, come la capacità di cliccare su oggetti e avere il personaggio muoversi in automatico verso l'oggetto selezionato ed attivarlo/raccoglierlo.
Oppure la camera tattica che ha una visuale atroce e non si comanda con il mouse pan, ma con WASD e QE. E la visuale è vicinissima. Scomodissimo. Infatti se avete visto i miei video, gioco con un controller della 360. Il che è una cosa un po' triste.

La Bioware ha detto che cercherà di migliorare la cosa. Speriamo.
Multiplayer

Si, il gioco ha anche una componente multiplayer. Solo che io la trovo molto problematica. L'idea di base non è neanche troppo male: ricreare un'esperienza simile a quella del multiplayer di Mass Effect 3. Si prende il comando di un personaggio con potenzialità ridotte rispetto al protagonista della storia e lo si guida insieme ad altri 3 giocatori in un dungeon generato semi proceduralmente componendo un set finito di stanze in sequenza in modo randomico fino a completarlo.
Non so bene il perché, ma non mi ha preso proprio. Sarà la scarsità di ambientazioni, solo 3 al momento, sarà l'eccessiva ripetizioni dei dialoghi dei personaggi che arriva a sfrangere i maroni molto velocemente. Sarà l'occasione sprecata per rendere il tutto più coeso con la narrativa principale. Sarà che il sistema di combattimento di Dragon Age Inquisition non si presta ad un'interpretazione singola puramente action come quello di Mass Effect 3. Sarà la connessione di merda.
Insomma, a me non va proprio. Per risollevare il sistema servirebbe a mio avviso molte più ambientazioni ed un legame o un po' più forte con la storia o meno legato di come è adesso, riducendo banter.
Qui sotto potrete vedere una mia partita in multiplayer con un arciere di basso livello


Fortunatamente è una modalità estremamente accessoria e pertanto non ha influenzato negativamente le mie impressioni generali del titolo, che reputo un giocone.


E queste sono le cose che mi hanno colpito in particolare del gioco. Bella così Bioware!


Stay Classy Internet

11 commenti:

  1. Ho letto tutto il post fino alla fine.
    Non ho mai giocato a Dragon Age, per me è stato davvero tutto nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ambientazione di Dragon Age riesce a fondere molto bene sia il classico che il nuovo, trascende molti cliché tipici.... mantenendone altri. Onestamente è da buttarci un occhio.

      Elimina
  2. ho finito il gioco ma mi sono perso alcune cose carine che hai elencato non avendo caricato il mio stato dal keep. Potresti mica darmi un salvataggio ad inizio gioco con le scelte che hai fatto tu nei precedenti capitoli??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volendo si, ma ti ritroveresti con il mio personaggio! A questo punto forse è meglio se ti fai una keep te dal sito della Bioware, lo carichi nel gioco e poi ti fai il personaggio che vuoi, tanto sempre dall'inizio devi ripartire.

      Elimina
    2. Il fatto è che non posso importare dal keep, poiché il pc di ultima generazione su cui gioco è quello di mio padre che usa per lavoro e ci ha vietato categoricamente di collegarlo ad internet ne è possibile farlo per la sua locazione mentre quello che uso io e mio fratello per navigare il gioco non riesce a partire perche non sono abbastanza "buoni", mi sto rodendo il fegato anche per il multiplayer. Mi avevano detto che qualcuno puo fare un salvataggio ad inizio gioco ed importare lo stato e passarmi il file, ma non ne ho idea di come si faccia, percio ho chiesto a te che ti vedo molto ferrato

      Elimina
    3. Ok... allora, se vuoi a questo link https://mega.co.nz/#!p44wATxb trovi il save iniziale del mio elfo mago, quello che vedi nei video di questo articolo. Dovrebbe essere il save all'inizio. Va inserito in Documenti->Bioware->Dragon Age Inquisition->Save. Poi dal gioco quando fai carica cambi personaggio e lo selezioni. Si chiama Myavel. Se vuoi un'altra classe o altro, posso fartela ad hoc (solo con il mio gusto estetico :-P)

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. https://mega.co.nz/#!htQEwaZZ eccola qua!
      Modifica il messaggio cancellando la password! mai lasciarle in chiaro sul web!

      Elimina
    6. mi chiede la chiave di decriptazione per scaricare il file, che cos'è?

      Elimina
    7. Oh, scusa, errore mio https://mega.co.nz/#!htQEwaZZ!HySxkTkm5QUvCCReCH0QCAlNv_c5380e61Gh0kHNTO4

      Elimina
    8. grazie ancora, ma purtroppo per giocarci devo aspettare che la patch 3 sia scaricabile da internet e non direttamente dal gioco, sono fermo alla 2 e quando carico il salvataggio mi dice di aggiornare il gioco all'ultimo patch. vabbe è solo questione di tempo, di nuovo grazie per la disponibilità
      p.s ti ringrazia anche mio fratello

      Elimina