I Pokémon, che bellezza!

Per la serie: “vi racconto la mia vita come un vecchietto perché si!”

I Pokémon. Per me sono stati il fenomeno della gioventù, delle elementari e sono stati anche l’inizio ufficiale della mia “carriera” di giocatore.

Si ho iniziato con Doom II su un IBM e con il gioco delle Tartarughe Ninja sul NES, ma quella era roba di mio cugino. Io, ricevetti per regalo un Gameboy Color con Pokémon Blu nel 2000 se non erro.

Da lì è iniziata la mia avventura nelle lande di Kanto.

Perché in CO-OP è mejo!

Ed eccoooo....ME!
Qualcuno può forse negarlo?
Praticamente qualsiasi cosa (un gioco, un lavoro, un'orgia..) diventa immediatamente più divertente se non si è da soli, in particolare se accompagnati da un amico che condivide le stesse passioni( o da un unicorno, che io vi sconsiglio caldamente).
Ed è per questo che assieme al buon CapRichard, ci sarò anche io a "reggere il mocciolo" di questo blog.
Mi presento: mi chiamo Alessandro, ho 22 anni e sono un sempliciotto qualunque con la passione dei videogames, come qualunque ometto che passi di qui per leggere gli articoli contenuti in questo covo di matti.

Le domande ora sono 2:

  1. Che ci frega di chi sei? Ottima domanda, vai con la prossima;
  2. Perché parlare di Co-op in apertura? Semplice: Nostalgia.

Giochi Fuffi - Puppygames

E per la serie Giochi Fuffi, farò una piccola recensione/commento a giochi indie che ho trovato particolarmente fuffi. Non so bene cosa vuole dire la parola fuffo, ma quando penso a questi giochi ed a questa parola insieme… ha senso, non so perché, percome o perquando, ma il senso c’è.
E quindi, dopo un fortuito humble bundle, ho preso praticamente l’intero catalogo della Puppygames a pochi €.

Ora vediamo in cosa consiste e perché i loro giochi sono fuffi.


The Witcher è Sci-fi, Metal Gear Solid è Fantasy

Il titolo dovrebbe essere abbastanza autoesplicativo. (self explanatory in italiano fa un bell’effetto devo dire).
Scrivo qui le mie argomentazioni per sostenere la tesi che The Witcher è “Sci-fi” e Metal Gear è “Fantasy”. E probabilmente è il motivo per il quale inconsciamente apprezzo molto di più la saga dello strigo a quella dell’ingranaggio di metallo.

Come avvertimento generale, non sto uscendo scemo e non ho voglia di sovvertire i generi per come li abbiamo conosciuti, ma è possibile procedere con un’analisi partendo da determinati assiomi per sovvertire le regole comuni associate a questi generi, che comunque hanno confini molto eterei.
E Iniziamo!

Se tutto fosse semplice e chiaro, farebbe schifo (A.K.A. Bravely Default: PERCHEEEEEEEé!?!?!?!?!?!?)


Bravely Default. Sarebbe potuto essere un qualcosa di grande e di “nuovo”, ma purtroppo, dobbiamo accontentarci di aver ricevuto un qualcosa solamente più che decente, con le solite complicazioni non necessarie che sembrano pervadere molto le trame di ogni cosa recentemente.
Attenzione, Spoiler a ruota libera. Se non avete finito questo gioco, non leggete oltre!




Si Inizia....

Beh, per ora, tutto ciò che posso dire è salve a tutti (?) e benvenuti in quello che sarà una cosa nata da un mio sentimento autolesionista di dover mettere su internet in qualche modo tutte le mie balzane idee e critiche al mondo dei videogame e a cose tangenzialmente collegate ad esso.

per ora vediamo come funziona questo dannato Blogger di google va.....